Close

Aurelio Raiola

Aurelio Raiola

Vive a Torre del Greco ma nasce a Napoli nel 1963 sotto il segno dei Gemelli. E, pur negando ogni responsabilità, Castore e Polluce lo trascinano sulla via dell’eterna doppiezza, fino alla contraddizione ultima di un impiego in banca e della passione per la scrittura umoristica. Partecipa alle raccolte “Aggiungi un porco a favola” (2009) e “Se mi lasci, non male” (2010); e lascia tracce indelebili nell’“Enciclopedia degli Scrittori inesistenti 2.0” (2012) e in “Storie di ordinaria resistenza” (2013). Ama l’amore e i versi diversi, ma ancor di più la parmigiana di melanzane.