Close

vino

Toscana di cucina povera e vino ricco

Tra le infinite combinazioni di cibi e vini che si possono degustare in Toscana, abbiamo composto uno sfizioso menu di terra, per suggerirvi un ipotetico pranzo a base di specialità della cucina povera toscana in alcuni dei luoghi più caratteristici della regione, nell’area a ridosso della costa tirrenica. Dall’antipasto al dolce abbiamo abbinato ai piatti Scopri

Cari Etruschi vi scrivo…

“La Regola della Letteratura”, un concorso letterario per racconti inediti organizzato da un’azienda vitivinicola che conosciamo da alcuni anni, particolarmente sensibile ai temi della cultura, dell’arte e dell’ambiente: stiamo parlando del Podere La Regola, dei fratelli Luca e Flavio Nuti. La Regola si trova a Riparbella, sulla Costa Toscana – quella denominata, non a caso, Scopri

Degustazione in Toscana tra vino, cultura e natura

1. Degustazione al Podere Fedespina In Lunigiana, al Podere Fedespina di Mulazzo di Antonio, Mirta e Matteo Farina, c’è solo l’imbarazzo della scelta su cosa abbinare alla degustazione dei superbi vini della casa – il Fedespina, il Ca’ e lo Spinorosso – tutti prodotti in maniera naturale ed espressione dell’unicità di questa terra.

Villa Collepere
SHORT STORY OF A GOOD DEED

by Massimo Roscia ♦ Before the dawn’s red sky reflected off the horses’ blue bridles, golden rows of carriages, chariots and sedan chairs were already lined up, and in procession, through fields of sods, flourishing groves and fertile vineyards, heavy with grapes, slowly descended like tears on a cheek, the grassy hills from Fabriano to Camerino. And by Scopri

Il vino a grandi lettere

Il vino in letteratura è stato in più occasioni protagonista di memorabili scene, raccontato da celebri scrittori che ne hanno spesso subìto in prima persona il fascino. Carlo Goldoni, nella sua commedia “La locandiera”, utilizza il vino come metafora per esprimere le caratteristiche dei personaggi maschili che incontrano Mirandolina, la protagonista: l’altezzoso Cavaliere è così associato al Scopri

Villa Collepere
LA NOVELLETTA DE L’OPRA BONA

di Massimo Roscia ♦ Pria che la rosseggiante aurora in man prendesse le cerulee briglie de’ suoi corsieri, file indorate di cocchi, calessi e portantine in lenta procession s’eran già mosse a traverso i zollosi campi, le fronzute selvette e l’ubertose vigne di superbe uve cariche e, come lagrima che gota pianamente solca, rigavan l’erbosi Scopri

Tesori di Maremma

La abbiamo conosciuta a Scansano, un lunedì di maggio di quasi due anni fa, al banco di assaggio di “Rosso Morellino”, evento annuale dove l’indiscusso protagonista è il Sangiovese della Maremma. In quell’occasione scoprimmo i due tesori della Tenuta Pietramora di Colle Fagiano: il Brumaio, il miglior Morellino di Scansano del 2016; e appunto lei, Scopri

Bianco, rosso e Verdicchio

Nel cuore delle Marche, non lontano da Fabriano - capitale della carta, su cui sono stampati da trent’anni anche tutti i nostri libri - si trova Matelica, la città di Enrico Mattei, del Verdicchio e del miele. Nell’ottobre del 2016 queste terre furono sconvolte dal terremoto, che provocò ingenti danni agli edifici e la sospensione Scopri

Ritorno al futuro all’isola d’Elba

Proprio nel cuore dell’Elba, su di una collina appena fuori del paese di Porto Azzurro, esiste un pezzo di terra che racchiude insieme tanti dei tesori di quest’isola e il cui ‘custode’ è la persona più indicata per raccontarvene la storia: stiamo parlando di Antonio Arrighi, professione ‘vigneron’, titolare dell’Azienda Agricola Arrighi. Qui Antonio, tra Scopri

I menhir di Terra Rossa

A ridosso dello splendido mare di Scarlino, proprio in faccia all’Elba sulla strada per le famose cale, non ci si può non sorprendere di trovarsi improvvisamente di fronte a una sorta di enormi menhir che spuntano in ritmica successione, nascosti nel mezzo della ricca macchia mediterranea costiera, e che si innalzano imperiosi suggerendo con la Scopri